Cattedrale di San Michele Arcangelo Belgrado

La Cattedrale di San Michele Arcangelo è un edificio di culto ortodosso situato nel quartiere di Kosančićev Venac, nella parte vecchia della città di Belgrado, capitale della Serbia.

English version 🇬🇧 Here

Ricca di storia, arte e cultura, appartenente all’ex Jugoslavia, Belgrado svolge un ruolo importantissimo per la Serbia. Situata tra due importanti fiumi il Sava e il Danubio la città sorge proprio dove i territori balcanici si uniscono alla PannoniaLa Fortezza Kalemegdan, difende la città dall’alto della collina costruita proprio nel punto in cui i fiumi Danubio e Sava confluiscono. All’interno delle mura, oggi, sorge un grande parco e numerosi campi da tennis.

La Cattedrale di San Michele Arcangelo è una chiesa patriarcale con particolare rilevanza spirituale e storica: al suo interno, sono custodite alcune importanti reliquie di santi serbi, come quelle dello zar Stefano Dečanski.

Costruita tra il 1837 e 1840 sul sito di una chiesa più antica del 1728, la sua bellezza è stupefacente, con una straordinaria architettura barocca e notevoli opere pittoriche.  Il suo interno è decorato in maniera sfarzosa e custodisce oltre al tesoro della cattedrale anche una collezione  di antiche monete e dei manufatti in oro risalenti al XVII – XX secolo.

All’esterno, la cattedrale di San Michele Arcangelo è circondata su tutti e quattro i lati da un piccolo parco.

Najed Civokul‎ nella sua foto, ci offre questa meravigliosa e suggestiva vista notturna della torre campanaria della cattedrale di San Michele Arcangelo, uno dei principali simboli della città di Belgrado.

 

Photographer: Najed Civokul‎‎. 

La foto è di proprietà di ©Najed Civokul‎ 

 

Saborna crkva ©Najed Civokul‎

Cattedrale S. Michele Arcangelo Belgrado ©Najed Civoku

Grazie Najed Civokul‎ per aver condiviso questa bellissima foto su Planet Color Photography

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici, se invece pensi di avere anche tu una foto interessante che possa raccontare qualcosa, allora iscriviti al gruppo Planet Color Photography.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.