Giugno speciale bianco e nero

Pixel Photo Magazine  Giugno speciale Black & White

Giugno è il numero speciale di Pixel Photo Magazine interamente dedicato alla fotografia in Bianco e Nero.

Come sempre la rivista può essere sfogliata online nella sezione dedicata “magazine” ma anche sulla piattaforma CALAMEO. Se invece vuoi sostenere questa iniziativa, con un piccolo contributo  puoi scaricare anche la copia digitale per visionarla offline.

Pixel Photo Magazine - N° 4

[wp_express_checkout product_id=”1303″] Buy a digital copy

 

Bianco e nero

Molte delle persone che si avvicinano alla fotografia, sicuramente avranno fatto almeno una volta uno scatto in bianco e nero.

In particolare non bisogna dare per scontato che per poter fare una foto in bianco e nero basti impostare la nostra bellissima fotocamera digitale in modalità monocromatico.

La fotografia in bianco e nero è una forma espressiva altamente comunicativa.

Se i chiaroscuri rafforzano le forme, le ombre assumono la stessa importanza degli oggetti in primo piano.

Storia

Il bianco e nero  o come spesso lo troviamo scrito “black & white”, “bw”, “bwn”, è stato la storia della fotografia mondiale. Gli albori della fotografia bianco e nero sono esclusivamente segnati da questo unico genere di forma espressiva. L’assenza del colore (nero) e il suo esatto contrario (bianco) sono stati studiati e sperimentati per un lungo periodo da tutti i fotografi. I fotografi che hanno fatto la storia di questa tecnica sono tanti tra cui Ansel Adams, Vivian Maier, Henri Cartier-Bresson. Robert Capa,  Sebastião SalgadoGianni Berengo Gardin.

Pixel Magazine Speciale Bianco e Nero

Le ombre, le luci, i chiaroscuri… è l’unione di questi elementi che diventa un corpo unico nella composizione dell’immagine. Le diverse tonalità dei grigi vengono evidenziate da quel miscuglio di luce e ombra che danno all’immagine una forte espressività. La foto in bianco e nero è pensiero ancor prima dello scatto. E’ scegliere di rappresentare una scena con la luce pensando alla sua composizione in toni di grigio.

Emozioni

Una foto in bianco e nero è in grado di “parlare” allo spettatore in modo forte e deciso rendendo vive le sensazioni e i sentimenti attraverso la purezza delle forme.

Sensazioni

Fotografare in bianco e nero vuol dire avvicinarsi alla fotografia in modo completamente diverso dal colore. Bisogna allenare l’occhio a vedere in bianco e nero senza  essere distratti dal colore raccontando tuttavia storie attraverso i contrasti del bianco e nero.

In questo numero speciale di Giugno dedicato soprattutto al bianco e nero potremo trovare tanti bellissimi spunti per avvicinarsi a questa tecnica basilare della fotografia black & white senza disdegnare la fotografia a colori che comunque trasmette tante sensazioni e forti emozioni.

 

Altri numeri

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.